Che poi a pensarci è pazzesco…..

L’amore ai tempi del Covid-19

… Che poi… A pensarci è pazzesco !

Eh già, sì,… chi lo avrebbe mai pensato,
eppure è successo per davvero: è la Pandemia la responsabile della disdetta di molti dei miei eventi, così come delle attività di moltissimi altri colleghi, di tantissime altre persone, di tantissime altre realtà lavorative ….. È il blocco di una nazione intera, è il sistema mondiale in stop
“a data da destinarsi” ….. Pazzesco.

Spesso le spose in questi giorni mi chiedono : ” ma secondo te a quando possiamo rimandare le nozze?”
“bella domanda! ” rispondo, sconcertata e assalita dalla preoccupazione del momento:
“io suppongo che il periodo migliore sarà da valutare solo quando…..”
e nell’andare avanti nei miei discorsi con loro, si fa sempre più forte intorno a me una sorta di impulso ritmico di suoni contrastanti, tra sensazioni di pessimismo e vitalità che fanno a botte tra di loro per arrendersi sul più bello, con l’arrivo dell’armonia, lo “sturm und drang” mi risucchia fino a farmi ritrovare un equilibrio di speranza….
“vedrai che festeggiare il vostro matrimonio sarà ancora più importante ed emozionante di quanto lo sarebbe stato adesso…..”

Eh sì, se ci pensi bene è davvero così!
Noi tutti saremo felici di festeggiare qualsiasi bel momento, una volta finito tutto questo…..

Prova ad immaginare, quando la tv finalmente manderà in onda quell’ immagine del premier Conte che a gran voce, in una delle sue dirette dirà :
“L’Italia ha sconfitto il virus COVID-19, torniamo con cautela a ripopolare il nostro paese”…..

Perché sì, questo virus in un modo o nell’altro, prima o poi riusciremo a spazzarlo via.💪♥️

Ognuno di noi nel suo piccolo spazio vitale delle quattro mura domestiche, lotta con il tempo come se fosse un prigioniero di un “grande fratello edizione straordinaria” senza precedenti, tra video chiamate o dirette social, alle prese con ricette di cucina come concorrenti in gara a “Masterchef”, impegnati a creare mascherine e gel disinfettanti fai da te, costantemente in crisi di astinenza per una “boccata d’aria di libertà”, completamente assuefatti da zucchero e diretta tv delle sei,….. Un potente ed immaginabile
“blitz pandemico” che ci ha messo selvaggiamente e drasticamente a nudo difronte al dramma di vivere faccia a faccia con un nuovo modo per sopravvivere….. sotto ogni aspetto: personale, familiare, di coppia, etc etc etc… Nessuno di noi era pronto a tutto questo
Però,
Se c è un però
Ed io ci voglio credere che ci sia un però …..
Il mondo naturale intorno a noi sta cambiando, si sta riappropriando della sua energia vitale, e noi allo stesso modo, stiamo facendo bungee jumping in uno spazio esistenziale animale importante, ma follemente perduto, che ci appartiene e che vuole farci capire che dobbiamo riprendercelo anche se a caro prezzo.

Siamo in
una situazione d’emergenza che, nonostante tutto questo marasma di paura, ansia, dolore, noia e incertezza, ci vuole mostrare quanto siamo persone capaci di Amare davvero,
Sì, perché stiamo dimostrando che siamo esseri pieni a metà per scelta, tutto questo ci sta dicendo che abbiamo trascorso troppo tempo a rincorrere le incertezze senza dare il giusto valore alle certezze, che siamo vulcani di idee e creatività solo se non si vuole dormire sulla “pappa pronta”, che abbiamo tutti bisogno di sapere che siamo importanti almeno per un’altra persona, e che se fuori può succedere di tutto, a noi, da adesso, ci basta sapere che abbiamo affetti e amori veri con noi al sicuro e che hanno posti in prima fila rispetto a tutto e tutti nel nostro vivere.

A pensarci adesso è pazzesco…. Ma è così : nel disastro serve fare spazio
all ‘Amore per vedere dov’è la soluzione….. Ed oggi più che mai, me ne sono resa conto guardando una foto fatta dai miei sposi Chiara e Stefano, che proprio oggi, 27 marzo 2020, si dovevano sposare……. Mi è bastato guardare le loro espressioni impresse in quell’istante, (che per quanto costruito nella forma, emoziona e scalda il cuore…. perché è evidente la loro forza e la loro felicità dell’essere insieme) ,…. per realizzare ancor di più, che è proprio vero : in ogni situazione vince comunque l’Amore quello vero …..

Festeggeremo tutti con più felicità nel cuore quando tutto questo sarà finito con un bouquet di fiori e la giusta atmosfera 😉

Vi abbraccio da un metro e forse più, vi voglio bene
Alice Albertelli ♥️

Premi il bottone qui sotto per entrare nel tuo evento ♥️