Catering o Banqueting

Le differenze

Quando parlo di Catering o Banqueting non sto parlando della stessa realtà, ma bensì di due esperienze di vivere l’evento in maniera del tutto differente.

Artè Event Designer

non tutti lo sanno!

Spesso, infatti, i termini “catering” e “banqueting” vengono utilizzati nella stesso modo, ma in realtà ci sono delle differenze sostanziali e se leggerai questo articolo, tali ti permetteranno di trovare la soluzione ideale e le modalità più adatte al tuo evento.

Cos’è Il catering

Catering, dal verbo inglese “to cater” significa “provvedere al cibo, rifornire”, è un modo di gestire l’evento in modo più veloce e semplice.
Consiste in una forma di consegna del cibo già preparato, basti pensare che infatti, nacque con la necessità di rifornire la ristorazione marittima e ferroviaria.

Gli eventi che utilizzano maggiormente questa formula sono creati per situazioni che hanno la necessità di offrire un servizio smart, ad esempio un caffè break, o una inaugurazione…. Etc etc….

È un servizio che non prevede il montaggio di una cucina dove vengono preparate pietanze espresse, e non prevede necessariamente un servizio di assistenza come il personale di sala. Molte attività commerciali o collettive come le scuole, le aziende e gli ospedali etc, utilizzano la formula catering, dove ovviamente è richiesta una praticità più adattabile alle strutture e non prevede grandi costi, né di gestione né di proposta dei menù.

Molti bar, hotel, ristoranti e panetterie, (o simili), propongono ottimi servizi catering, ma io sconsiglio sempre di utilizzare della realtà catering se si decide di realizzare un evento personalizzato, dove sono previste molte pietanze calde, e dove si vuole di ricreare un servizio al tavolo. Utilizzate, al contrario, invece, tale opportunità se cercate di organizzare un evento con poche persone, dove prevalgono i piatti semplici, e gli ospiti hanno facilmente la possibilità di consumare non sedendosi necessariamente al tavolo.

Cos’è Il Banqueting

Il banqueting dall’inglese: banchettare, comprende oltre alla fornitura del cibo (con preparazione diretta sul posto), molti dei servizi legati all’evento, ti permette, dunque, molteplici soluzioni al tuo evento e si struttura sulle tue necessità e quelle dell’ambiente dove esso si svolgerà.

In molti casi le realtà Banqueting sono strutturate con proposte molto complesse e propongono al cliente servizi ben organizzati che vanno oltre al menù, tali possono essere: gli allestimenti, l’intrattenimento, la tensostruttura, etc etc…..e ovviamente un supporto logistico e di servizio, preparato e dedicato alle tue esigenze.

Consiglio sempre di sfruttare la realtà Banqueting quando si hanno in programma eventi grandi, se si desidera avere un’esperienza più personalizzata e che è in grado di adattarsi anche a location non create specificatamente per gli eventi (spiagge, teatri, piazze, castelli etc etc).

Leggi il mio articolo come scegliere un catering e Banqueting https://arteventdesigner.com/2020/06/04/catering-e-banqueting-per-il-tuo-evento/

Artè Event Designer

Realtà riunite

Negli anni ’90, molti catering sono diventati Banqueting, ingrandendo le loro aziende con materiali e servizi extra rispetto al cibo, iniziando così a provvedere anche alla sfera degli allestimenti.
Basti pensare infatti, a molte realtà che oltre alla proposta menù, curano l’ aspetto basilare (alcuni) estetico, funzionale, comprendendo accessori quali: sedie, tavoli, tovagliati, posateria etc etc…..in molti casi con la possibilità di scelta tra gli stili e i colori.

Alice Albertelli

Event Manager Organizzazione e design eventi esclusivi, consulente catering e banqueting

Se stai organizzando il tuo evento è hai bisogno di una guida per creare un evento davvero straordinario e che lasci il segno tra i tuoi ospiti contattami! Sarò felice di trovare la soluzione alle tue esigenze, e creare un evento su misura della tua grande idea!

Premi il bottone per entrare nella tua Artè Experience e saperne di più 😉