Le 5 cose che devi fare subito se vuoi sposarti!

Guida utile per promessi sposi

Proposta arrivata? Congratulazioni! ❤️

Ma adesso cosa devi fare?
Ecco un’utile lista di 5 punti chiave per iniziare a progettare il tuo evento

Pronta?
Iniziamo!

Foto Anthony Argentieri Photography

1) BUDGET

Definire un budget è essenziale per dare inizio alle attività di ricerca e di ingaggio delle varie situazioni per creare il tuo evento, Questo ti aiuterà a non avere amare sorprese e a rimanere nel range definito.

2) La DATA

Se esiste già una data a voi cara, la regola è di muoversi con largo anticipo per verificarne la disponibilità delle varie strutture dove l’evento si svolgerà. In media considera un periodo tra i 10 ed i 12 mesi prima…… Ma ad Artè abbiamo organizzato grandi eventi anche con tempistiche ben più brevi 😉.

Come scegliere la data

1) Definisci in primis il periodo dell’anno o la stagione
Ricorda: in ogni stagione ci sono fattori pro e contro.

(leggi i miei consigli per i matrimoni autunnali :https://arteventdesigner.com/2020/06/21/lautunno-e-i-6-segreti-delle-decorazioni-di-stagione/

Leggi i miei consigli per i matrimoni invernali : https://arteventdesigner.com/2020/04/24/matrimonio-invernale/

All’ Isola d’Elba, ad esempio, la primavera e l’inizio dell’autunno, sono i momenti migliori per sposarsi perché le strutture non hanno grandissimo flusso turistico, le temperature sono ottimali, e la natura esprime al meglio i suoi colori e le sue forme.
2) Scegli il giorno.
Se stai optando per un giorno nel weekend, accontenti anche la esigenze di amici e parenti (soprattutto se vengono da lontano e se lavorano ), ma ricorda che molte strutture vengono prenotate con largo anticipo per festeggiare durante il fine settimana, inoltre il costo dell’affitto può essere superiore rispetto ad un giorno infrasettimanale.
3) Ipotizza una data opzionale, fa sempre comodo! Soprattutto se non vuoi rinunciare ad un fornitore o ad un struttura specifica, magari già occupata nella tua prima data selezionata.

Rito Civile Isola d’Elba organizzazione e design Artè Event Designer

3) RELIGIOSO o CIVILE?

Il rito religioso prevede l’unione tra persone che non hanno già avuto un’unione religiosa precedente, (salvo alcune rarissime eccezioni), quindi non puoi sposarti in chiesa se sei divorziata/o.
Il matrimonio religioso può avere anche valore civile, in fase di incontro con il parroco,😉 sarà lui stesso a informarvi sull’argomento.

Leggi i miei consigli su : https://arteventdesigner.com/2020/10/29/rito-religioso-la-guida-su-cosa-fare-passo-passo/

Rito religioso Isola d’Elba Organizzazione e design Artè Event Designer

Matrimonio civile
Il matrimonio civile, al contrario del religioso, non vale anche per il riconoscimento religioso .
Pratiche burocratiche e controlli di veridicità saranno l’elemento di attesa prima del grande giorno.
Recati presso l’Ufficio di Stato Civile nel vostro Comune di residenza o in quello di uno di voi due, per richiedere i documenti necessari, portando con te un documento di riconoscimento valido e non scaduto di entrambi.
Dovrai richiedere : l’atto di nascita e il certificato contestuale, il certificato di stato civile, quello di residenza, e quello di cittadinanza, oltre alla dichiarazione di assenza d’impedimenti di matrimonio.
Con tale procedura verranno poi redatte le pubblicazioni di nozze esposte alla Porta della Casa Comunale, nei vostri Comuni di residenza, per 8 giorni +3, subito dopo verrà rilasciato il NULLA OSTA alle nozze.

NB. consiglio sempre di recarsi in comune, all’Ufficio di Stato Civile, almeno 3/4 mesi prima dalla data scelta per le nozze, in modo da svolgere tutto con calma e tranquillità,……. Avrai a disposizione, eventualmente, più tempo, per trovare una soluzione qualora dovessero insorgere problemi!

Il matrimonio dovrà essere necessariamente svolto entro il termine di 180 giorni, se verranno superati i 180 giorni il nulla osta perderà la validità è dovrete ricominciare da capo .

I nostri sposi Artè Event Designer

Con il nuovo Ordinamento dello Stato Civile e all’introduzione delle autocertificazioni, l’organizzazione è decisamente più veloce.

(se vuoi avere informazioni a riguardo consultare il sito del comune della città nel quale vuoi sposarti, ti consiglio di chiamare e fissare un appuntamento con l’ufficio anagrafe del tuo comune di residenza)

sposi stranieri che desiderano sposarsi in Italia :

I cittadini stranieri possono validamente contrarre matrimonio in Italia sia con rito civile italiano che con rito religioso valido agli effetti civili, secondo i culti ammessi nello Stato.

Per info consulta il link: https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani/statocivile/matrimonio.html#:~:text=Gli%20Stati%20che%20hanno%20firmato,%2C%20Spagna%2C%20Svizzera%2C%20Turchia.

Sposi Artè Event Designer. Ph Salt’n pepper photography

In alcuni Comuni Italiani è possibile celebrare il rito civile anche fuori dalle sale comunali preposte, in quelle che vengono definite “CASA Comunale“, luogo dove un Ufficiale di Stato Civile, su delega del sindaco, può portare con se i registri comunali e celebrare le nozze aventi effetti civili immediati.

4) LOCATION

Scegli la tua scenografia : la Location
Puoi scegliere tra una location per eventi o un ristorante con cucina interna, ricordati di avere a disposizione un luogo che incontra i tuoi gusti e le tue esigenze…… Questo sarà il luogo dove voi e i vostri invitati, passerete la maggior parte della giornata, e sarà la cornice dei vostri ricordi!

Organizzazione e design Artè Event Designer. Location Casale di Torre Sant’Anastasia Roma.

La location sarà fondamentale per iniziare a costruire un vero e proprio progetto del grande giorno. Per assicurarti che la location sia in linea con tutti i tuoi desideri, effettua dei sopralluoghi, e richiedi, se possibile di fare delle prove menù.

Leggi i miei consigli su come scegliere il tuo catering e banqueting per il grande giorno https://arteventdesigner.com/2020/06/04/catering-e-banqueting-per-il-tuo-evento/

Leggi i miei consigli per te, in un’intervista per il magazine Stile.it su come scegliere la location ideale https://www.stile.it/2020/02/28/location-del-matrimonio-id-227126/

Wedding Isola D’Elba di Artè Event Designer

5) SCEGLI di Affidarti ad una GUIDA

Analisi del budget
Controllo del budget
Programmazione
Definizione
Time line
Progettazione
Coordinamento
Sono solo alcune delle cose che farà per te un professionista che ti guiderà nell’avventura “Matrimonio”.

Leggi cosa succede a chi scegli di affidarsi al “fai da te” nel mio articolohttps://arteventdesigner.com/2021/03/17/faccio-da-me-senza-wedding-planner/

e cosa è successo in era covid-19 https://arteventdesigner.com/2020/04/05/perche-e-cosi-importante-ingaggiare-un-organizzatore-di-eventi-professionista/

Spero di averti dato tanti consigli utili!

❤️se hai bisogno di aiuto, scrivimi o chiamami!

Scoprirai anche tu come realizzare al meglio il tuo evento!

https://arteventdesigner.com/2021/03/08/il-rapporto-wedding-planner-sposa-ad-arte/

Io ti aspetto nella tua Artè Experience ❤️

per un matrimonio davvero speciale 😉